venerdì 29 marzo 2013

Quasi gli stessi Leoni per mantenere il trend Pro


Domani sera la Benetton Treviso sarà di nuovo in campo a Monigo per il 19° turno di Pro12 dove ospiterà il Connacht: occasione buona per proseguire nel trend positivo dopo i successi sul Munster e i Blues (sabato scorso) e il pareggio con l'Ulster che ha portato i biancoverdi al settimo posto con 39 punti in classifica, mentre la formazione di Galway è nona, a quota 32 ed è sempre gente ostica da affrontare. All'andata a novembre finì 18-3 per il Connacht. Kick off alle 20, live commentary su RR a partire dalle 19.30. Arbitra McMenemy...

Coach Franco Smith manda in campo una formazione quasi identica a quella che ha vinto su Cardiff, salvo alcune eccezioni: in mediana torna Tobias Botes a fare da regista assieme ad Alberto Di Bernardo (foto), mentre rimane un "secondo mediano" nel XV che è Edoardo Gori, di nuovo schierato all'ala. Il triangolo allargato si completa con Luke McLean estremo al posto di Brendan Williams e Ludovico Nitoglia. Gideon La Grange e Tommaso Iannone sono la coppia di centri. 
In mischia entra Simone Favaro col numero da blind side flanker, in realtà  socio openside di Alessandro Zanni e di Dean Budd in terza linea, con Francesco Minto e Corniel van Zyl in seconda. La front row è quella con i volti di Leonardo Ghiraldini, tallonatore con i gradi di capitano, affiancato da Alberto De Marchi e Lorenzo Cittadini
In panchina Giovanni Maistri, Michele Rizzo e Jacob Roux per la prima linea, Antonio Pavanello come lock e i due back row Paul Derbyshire e Marco Filippucci, mentre i mediani Fabio Semenzato e Kris Burton si tengono pronti tra mediana e trequarti. 

Benetton Treviso: 15 Luke McLean, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Tommaso Iannone, 12 Gideon La Grange, 11 Edoardo Gori; 10 Alberto Di Bernardo, 9 Tobias Botes; 1 Alberto De Marchi, 2 Leonardo Ghiraldini (capt.), 3 Lorenzo Cittadini, 4 Francesco Minto, 5 Corniel van Zyl, 6 Simone Favaro, 7 Alessandro Zanni, 8 Dean Budd.
Replacements: 16 Giovanni Maistri, 17 Michele Rizzo, 18 Jacobus Roux, 19 Antonio Pavanello, 20 Paul Derbyshire, 21 Marco Filippucci, 22 Fabio Semenzato, 23 Kris Burton.

Il Connacht è reduce dalla sconfitta per 22-0 con il Munster ma prima della battuta d'arresto aveva messo in fila tre vittorie (Ospreys, Cardiff e Zebre). Lontano dallo Sportsground però ha colto solo due soddisfazioni: contro i Blues a febbraio e al XXV Aprile di Parma ad inizio Pro12 (successo poi bissato in Heineken Cup). Si presenta a Treviso con il giovane promettente estremo Robbie Henshaw, convocato anche nel gruppo irlandese per il 6 Nations ma mai adoperato, con il capitano all'ala Gavin Duffy e lo scozzese Dan Parks all'apertura. In prima linea torna il pilone Ronan Loughney al posto di Nathan White che è in panchina, in terza linea i rocciosi veteran Muldoon e il pacifico Naoupu

Conancht:  15. Robbie Henshaw 14. Danie Poolman 13. Eoin Griffin 12. Brian Murphy 11. Gavin Duffy (captain) 10. Dan Parks 9. Kieran Marmion; 1. Brett Wilkinson 2. Adrian Flavin 3. Ronan Loughney 4. Mick Kearney 5. Mick McCarthy 6. John Muldoon 7. Eoin McKeon 8. George Naoupu 
Replacements: 16 Ethienne Reynecke, 17 Denis Buckley, 18 Nathan White, 19 Andrew Browne, 20 Dave Heffernan, 21 Paul O'Donohoe, 22 Miah Nikora, 23 Fetu'u Vainikolo.

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web