mercoledì 22 maggio 2013

Gioie e dolori australi del SuperRugby

Un rapido sguardo sintetico e poco analitico al SuperXV, giunto alla 14' giornata e tre rimaste da giocare, prima del lungo stop per i Test Match di giugno: dal 7 si fermeranno, il campionato riprenderà a fine giugno con le ultime tre giornate, poi i playoff in luglio.
L'attenzione inizia già a spostarsi sui prossimi arrivi delle compagini Boreali in Tour e alle conseguenti nominations nelle nazionali: domenica Robbie Deans ha annunciato i primi 25 Wallabies, che diventeranno 31 ai primi di giugno; anche in Nuova Zelanda cresce l'attesa per la triplice sfida coi Bleus nemici storici, mentre il Sudafrica pare viaggiare per adesso coi fari bassi e senza molto rumore. In fondo gli Springboks ci ricordano che i Test di giugno laggiù servono per preparare il vero impegno strategico estivo, che resta il The Championship.

Tornando al SuperRugby, la giornata  si caratterizza per una nuova alternanza in testa, dove i sempre consistenti Chiefs approfittano della sconfitta dei Brumbies  a Sidney nel derby Clasico Australiano. Nell'area playoff i Crusaders puniscono i Blues con due mete a zero - partita che ha fatto dire in conferenza stampa a Graham Henry, consulente nello staff di Kirwan, che certi arbitraggi sono bullshit, tanto per ricordare ai "politicamente corretti di provincia" come si comportino al riguardo i mostri sacri del rugby.
Le promuovibili restano comunque invariate; solo, tutte si avvicinano in classifica, incluse quelle squadre per adesso appena fuori dalla porta, come i sempre più sorprendenti Cheetahs - han battuto anche i Reds - e i Waratahs trionfatori nel Clasico grazie a un grande secondo tempo firmato dal prossimo giapponese Berrick Barnes. Più staccati gli Hurricanes sconfitti in casa dai Chiefs privi di Anscombe - Cruden torna a piazzare -  e gli Sharks, che incassano punti importanti a Perth e nel prossimo turno tenteranno il rilancio in extremis, sfidando la capolista di Conference Bulls. Gli Stormers invece vengono ulteriormente inguaiati dalla sconfitta in casa dei Rebels; in fondo, i Kings proveranno a fare i guastafeste anche ai Cheetahs, mentre per gli Highlanders  prima finisce l'incubo e meglio stanno.
A proposito della franchigia più meridionale (nel senso geografico) del Mondo, si segnala che nella sconfitta a Pretoria per quattro mete a due,  la loro prima meta l'ha marcata il mediano Fumiaki Tanaka, 142 minuti giocati in stagione - fa il rimpiazzo di un certo Aaron Smith, mediano titolare All Blacks -  e prima meta ever di un giapponese nel massimo torneo australe per franchigie.

Friday, May 17Venue
Hurricanes 12 CHIEFS 17Westpac Stadium
REBELS 30 Stormers 21AAMI Park
Force 13 SHARKS 23nib Stadium
Saturday, May 18
CRUSADERS 23 Blues 3AMI Stadium
WARATAHS 28 Brumbies 22ANZ Stadium
BULLS 35 Highlanders 18Loftus Versfeld
CHEETAHS 27 Reds 13Free State Stadium
BYE: Kings
La partita più interessante del turno è decisamente Waratahs-Brumbies, con gli ospiti capi classifica di Conference e assoluti, dominatori del primo tempo marcando due mete a zero; all'intervallo coach Cheika ferma il primo centro Rob Horne e inserisce Berrick Barnes a fianco dell'apertura Bernard Foley. La partita gira immediatamente, nel secondo tempo i 'Tahs marcano tre mete, variando meglio i fronti l'attacco grazie ai due playmaker in campo.
L'altra partita interessante e dall'esito decisamente più sorprendente, è la sconfitta dei Reds in casa Cheetahs, sempre più rivelazione del torneo. E' doppietta del mediano 23enne Piet Van Zyl, preferito a Sarel Pretorius. Al numero 10, seconda titolarizzazione per Graeme Watts dei Kavaliers. Più squadra operaia di così: davanti il pack col leader Adriaan Strauss con Heirich Broussow a tempo pieno (oramai manca solo più Juan Smith ...); dietro i giovani ghepardi Ruhe e LeRoux, con Sadie e Thomas Ebersohn in mezzo e l'esperto Daniller in fondo. Probabile che gli Azzurri se ne ritrovino più di qualcuno contro.


SUPER RUGBY - SUPER RUGBY 2013

PosTeamPWDLFAPDBPts
1.Chiefs1290335526491848
2.Bulls1180331922297646
3.Brumbies12723326221105646
4.Reds1382325924415444
5.Crusaders1170429621383642
6.Blues1160525722433941
7.Cheetahs1280428626521440
8.Waratahs1270532729730238
9.Hurricanes12606280319-39634
10.Sharks1260626923435533
11.Stormers11407225238-13630
12.Melbourne Rebels12309283384-101828
13.Southern Kings11317222281-59324
14.Western Force12219201282-81519
15.Highlanders111010220327-107416


Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web