lunedì 23 dicembre 2013

Auguri (stimolanti?)

Interrompiamo la pigrizia di queste settimane: perdonateci, non facciamo apposta, è che ultimamente il rugby as we know it non lo troviamo molto in giro, siamo come depositati nel limbo tra hangover e ricerca di stimoli freschi. E' in compenso un gran clima di grandi manovre diplomatiche per capire che fine effettivamente farà, tra potenze che si scontrano e gli italiani che stanno a guardare: noi non sappiamo quale sia il futuro prossimo di Benetton Treviso e Zebre, le gallesi invece potrebbero defilarsi completamente per accedere al Premiership e così in Pro12 - si dice - ritroveremmo squadre come il Pontypridd: storica realtà Welsh, ma se davvero non si tratta di uno scherzo, non puoi che dare ragione ai club inglesi che dicono basta alle coppe europee per come sono strutturate al momento. Brian Moore sul Telegraph affronta l'argomento, discutendo ad alta voce sull'ipotesi di una lega europea su base provinciale.

Intanto, Treviso e Zebre si incontreranno nell'andata del derby celtico che l'anno scorso abbiamo nominato Trofeo Rugby Pro Italiano, sull'esempio scozzese della 1872 Cup che vedrà contrapporsi Edimburgo e Glasgow Warriors in questi giorni di feste. Niente, la Fir non ci ha pensato in questi ultimi quattro anni (prima c'erano gli Aironi), che si disputi 'sto derby e null'altro, guai a ricamarci un po' sopra almeno per potenziarlo di valore, tanto più che ci arriviamo nel dicembre 2013 con una situazione ben diversa e al ribasso.

I primi Leoni della gestione Marius Goosen avrebbero dovuto debuttare a Glasgow venerdì scorso, ma Oltremanica gli inversi si stanno facendo via via sempre più intensi, tanto che in Scozia i match vengono rimandati per impraticabilità del campo causa pioggia. I bianconeri targati Andrea Cavinato sono ultimi in classifica, superati dal Connacht che nel frattempo ha battuto i Dragons: 13-6 al Ravenhill contro l'Ulster, ma ci uniamo al punto di vista de Il Nero nell'osservare il posizionamento mainstream sul risultato. Nel senso che, a conti fatti, c'è una fetta consistente del gruppo all'interno della franchigia federale amalgamato da quattro anni (prima c'erano gli Aironi/2), che le stagioni si rincorrono, ma è sempre tutto un ripetersi di strofe sulle note dell'adagio "c'è ancora molto da costruire", "siamo all'inizio di una nuova avventura" etc. etc. Le sconfitte che fanno morale non fanno vincere la guerra. E non porremmo nemmeno sullo stesso piano il campionato di Pro12 con l'Heineken Cup: in HCup le rivali celtiche alzano il numero di giri del motore, innestano le marce più alte - chiedere a Treviso a proposito dei nordirlandesi o alle stesse Zebre riguardo alla formazione di Galway. 

Tra Treviso e Parma, a distanza di una settimana (ritorno il 4 gennaio), ci si gioca tutta la stagione. 

Ciò detto, buon Natale. 

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web