giovedì 13 settembre 2012

Pro12: Zebre sempre di venerdì, stavolta a Edimburgo

Altro venerdì di Pro12, con la terza giornata al via e di nuovo le Zebre in campo: la franchigia federale domani sera affronta in trasferta Edimburgo dopo il debutto casalingo della scorsa settimana nella sconfitta contro il Connacht. Calcio d'inizio al Murrayfield alle 20.30: non ci sarà copertura televisiva, mentre BBC Radio Scotland seguirà l'incontro. Arbitra l'italiano Giuseppe Vivarini.
Per l'occasione mister Christian Gajan mette mano al XV iniziale. La coppia di centri è completamente rivista anche alla luce dell'infortunio di Quartaroli e l'indisponibilità di Garcia, con i due esordienti stagionali: l'australiano Daniel Halangahu, arrivato dai Warathas (foto) dove giocava tipicamente in posizione first five eight cioè apertura e pure piazzatore, e il ritorno di Matteo Pratichetti. Nuova anche la cabina di regia, dove a Tito Tebaldi viene affiancato Alberto Chiesa, alla (positiva secondo noi) ricerca del suo vero ruolo, Ed è giusto farlo lontano dagli occhi lontano dal cuore (non in casa), dove i rischi di "bruciarsi" sono inferiori. Conferme un po' così invece nel triangolo allargato: nulla da dire su Gb Venditti all'ala ma quel Sinoti Sinoti ancora estremo, boh. In compenso c'è un estremo ... all'altra ala: Ruggero Trevisan. Si vede che l'esempio della Benetton la stagione scorsa - Brendan Williams 14 e Nitoglia 15 - ha fatto scuola ...
Nel pack, il sudafricano Andries van Schalkwyk è sempre a Numero 8, l'infortunio a Cattina impone Mauro Bergamasco e Emiliano Caffini larghi. Dalla seconda linea Quintin Geldenhuys assume i gradi di capitano, vista l'indisponibilità di Gonzalo Garcia e al suo fianco avrà Josh Sole, da tempo riciclato nel ruolo. Carlo Festuccia è il tallonatore di una prima linea che vede come piloni Andrea De Marchi e l'argentino Luciano Leibson
Nella panchina si notano i nomi di Paolo Buso per i trequarti e Andrea Manici come tallonatore, alla loro prima convocazione stagionale. A proposito, Manici come Filippo Cazzola, Filippo Ferrarini, Alberto Chillon e Alberto Benettin arriva dall'accademia federale: 5 giocatori, tutti e 5 in panchina. The green green grass of home, giusto?

Zebre: 15 Sinoti Sinoti; 14 Giovanbattista Venditti, 13 Matteo Pratichetti, 12 Daniel Halangahu, 11 Ruggero Trevisan; 10 Alberto Chiesa, 9 Tito Tebaldi; 8 Andries van Schalkwyk, 7 Mauro Bergamasco, 6 Emiliano Caffini; 5 Josh Sole, 4 Quintin Geldenhuys - captain; 3 Luciano Leisbon, 2 Carlo Fetsuccia, 1 Andrea De Marchi.
Replacements: 16 Andrea Manici, 17 Matias Aguero, 18 Luca Redolfini, 19 Filippo Cazzola, 20 Filippo Ferrarini, 21 Alberto Chillon, 22 Paolo Buso, 23 Alberto Benettin.

Gli scozzesi padroni di casa allenati da Michael Bradley si presentano forti della prestazione contro i Cardiff Blues che ha portato una vittoria di misura, preceduta da una sconfitta di misura subita in casa da Munster che merita di venire rivalutata. per quel che s'è visto dagli irlandesi made in New Zealand. E il manager ha messo in conto delle Zebre con grandi speranze; non tanto per il mini recupero contro il Connacht, quanto perché s'è visto che le Zebre provano a far gioco sempre, anche lontano di casa. Coi risultati noti per ora, primi tempi in particolare. Ragion per cui è il caso di approfittare degli sbilanciamenti gratuiti di quegli italiani atipici,  per prenderli d'infilata. Quando si ha la fortuna di avere uno come  Tim Visser nel roster, in uno scenario di questo tipo non si può che confermarlo. L'olandese volante con l'acquolina in bocca è parte di una linea dei trequarti che comprende anche Nick De Luca e Greig Tonks estremo. In mediana opereranno il gallese Richie Rees e il capitano Greig Laidlaw. Gli avanti sono solidissimi coi muscoli di Talei in fondo, Ross Rennie all'openside, Ross Ford tallonatore, l'altro gallese Yapp pilone sinistro e WP Nel a destra (prima linea di tutto rispetto). Tra gli assenti compare invece la terza linea David Denton per infortunio. 

Edinburgh: 15 Greig Tonks; 14 Lee Jones, 13 Nick De Luca, 12 Matt Scott, 11 Tim Visser; 10 Greig Laidlaw CAPTAIN, 9 Richie Rees; 1 John Yapp, 2 Ross Ford, 3 Willem Nel; 4 Grant Gilchrist, 5 Sean Cox; 6 Stuart McInally, 7 Ross Rennie, 8 Netani Talei. 
Substitutes: 16 Andy Titterrell, 17 Allan Jacobsen, 18 Geoff Cross, 19 Perry Parker, 20 Dimitri Basilaia, 21 Chris Leck, 22 John Houston, 23 Tom Brown.

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web