lunedì 8 aprile 2013

Assalto al fortino Twickenham

Heineken Cup - Toulon
Toulon 21 - 15 Leicester Tigers

Sotto il sole della Provenza è finita 21-15 tra Tolone e Leicester Tigers l'ultimo quarto di Heineken Cup che quindi definisce i tabelloni del prossimo round: a Montpellier il Clermont ospiterà il Munster, mentre a Twickenham i Saracens affronteranno Wilko & Co. E' particolarmente significativo che l'unica inglese restata in corsa, i Sarries, si stringano a coorte nello stadio della nazionale d'Oltremanica: fatti fuori Gloucester, Wasps e Bath dalla Amlin Challenge Cup, con pure i Quins e i Tigers eliminati, c'è un fortino da difendere dall'assalto delle truppe pesanti tolosane che ieri pomeriggio hanno regalato un match di quelli fisici, arbitrato dall'irlandese George Clancy - non si segnalano particolari decisioni dubbie in mischia ordinata o attorno ai raggruppamenti. 

La cronaca spicciola dell'incontro racconta comunque di un Leicester che assume piglio più deciso all'inizio, con un break di 9-0 dalla piazzola con Toby Flood e gran lavoro di Julian Salvi e Marcos Ayerza faccia a faccia con Carl Hayman. I padroni di casa non hanno palloni a disposizione nemmeno per affidarli alle cariche di Bakkies Botha e Chris Masoe - che anzi commette fumble non appena ha un ovale finalmente tra le mani. Però è Mathieu Bastareaud a suonare la prima carica dopo un errore di comunicazione tra Ben Youngs e Flood, con una bella pedata sulla quale però copre ottimamente Matthew Tait. La situazione inizia a cambiare con il giallo al 28' per Flood per un fallo professionale (avanti volontario su un attacco del Tolone che comincia a guadagnare terreno) e Jonny Wilkinson cancella lo zero dal tabellino al 29'. In superiorità numerica Matt Giteau accelera e libera Botha che ricicla per Juan Martin Fernandez Lobbe e da un fallo in ruck di Dan Cole si passa sul -3. La sorte è dalla parte del Tolone al 38', con il ritorno in campo di Flood in tempo per piazzare per allungare di nuovo (Manu Tuilagi sfida Sebastien Bruno e vince il confronto), ma il penalty esce di un soffio. 
Con la ripresa, è Tolone a piantare le tende e segnare il sorpasso al 46' con Wilko dalla distanza e il game plan diventa ancora più semplice e ruvido: ball carrier in azione e se la difesa di Leicester non cede, ci si prova con un drop dell'apertura inglese che però non ha buon esito. Al 50' pallone rubato in mezzo al campo, Botha si muove sul lato chiuso, Masoe taglia all'interno, arrivando sui 5 metri e Lobbe viene fermato dalla seconda linea Ed Slater che porta i segni restando a terra. Tre minuti più tardi è Ayerza a immolarsi al cospetto di Botha che di fatto schiaccia l'ovale sulla linea di meta, ma il TMO ravvede un doppio movimento. Tigers che restano in gara e pareggiano, ma al 58' si ritrovano ancora in inferiorità numerica per il sin bin annunciato a Cole (al suo posto poi entrerà Martin Castrogiovanni). Così Wilko può allungare da posizioni diverse (18-12), Flood tiene i suoi in scia al 65', ma Tolone prima si salva in rimessa dopo un calibrato calcio di Youngs nei 22, poi chiude ogni pratica con l'accelerazione del mediano Sebastien Tillous-Borde assistito da Botha, Masoe e Nick Kennedy e dalla piazzola del solito Wilko. 

Tolone aziona i muscoli e doma le bestie delle Midlands che restano pure senza Tom Croft, costretto a lasciare il campo per infortunio, anche se non sembra esserci di mezzo il collo. I transalpini a conti fatti costruiscono le uniche due azioni da meta degli ottanta minuti e ci riescono solo nella ripresa, quando prendono le misure agli avversari, capaci di non cedere nei due momenti più critici (i cartellini gialli a Flood e Cole) e di rimanere sempre in gara. 
Wilkinson torna a Twickenham da straniero in patria, con la maglia di un club francese per magari imbastire una finale completamente francese: interessante che a fare da guastatori siano rimaste anche due irlandesi, tra Heineken e Amlin (oltre al Munster c'è infatti il Leinster), in un tabellone che propone incroci tra le rappresentative delle nazionali giunte penultima (Irlanda) e ultima (Francia) al 6 Nations - e a Dublino lo scontro diretto finì in parità per il secondo anno di fila.

Heineken Cup Semi finals
- Clermont v Munster (Sat. 27 @ Stade de la Mosson, Montpellier)
- Saracens v Toulon (Sun. 28 @ Twickenham, London)

Amlin Challenge Cup Semi finals
- Perpignan v Stade Francais (Fri. 26 @ Aime Giral, Perpignan)
- Leinster v Biarritz (Sat. 27 @ RDS, Dublin) 

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web