giovedì 19 settembre 2013

Friday Night Lights per le italiane di Pro12

Il terzo turno di Pro12 per Benetton Treviso e Zebre comincia domani sera, con i Leoni a Monigo e i parmensi a Cardiff. Nella Marca approda il Munster che settimana scorsa ha vinto al XXV Aprile e punta a chiudere con una doppietta la spedizione alle latitudini italiane di inizio stagione, mentre i biancoverdi - che alla compagine irlandese hanno saputo riservare spiacevoli sorprese negli ultimi confronti interni - sperano di invertire l'andamento negativo. Tra l'altro i postumi della sconfitta in trasferta con gli Scarlets si sono manifestati anche a livello disciplinare, con Lorenzo Cittadini squalificato per tre settimane per stamping

Calcio d'inizio a Monigo alle 20.30, con live commentary su RR a partire dalle 20. Coach Franco Smith sposta le pedine: Luke McLean passa estremo con l'inserimento di Christian Loamanu all'ala (torna nel reparto trequarti, lui trequarti trasformato in terza linea) assieme a Ludvico Nitoglia. Confermato Michele Campagnaro come outside centre al fianco di Alberto Sgarbi. In mediana c'è il debutto da titolare di Mat Berquist, affiancato da Edoardo Gori che così si è ripreso dai fastidi fisici. 
Nella back row compaiono i solidi Simone Favaro, Alessandro Zanni e Manoa Vosawai per un reparto da titolare in nazionale, mentre il capitano Antonio Pavanello sarà in compagnia di Marco Fuser in seconda linea. Michele Rizzo e Alberto De Marchi sono i piloni, Enrico Ceccato il tallonatore.
In panchina si scalderanno Giovanni Maistri, Ignacio Rouyet e Pedro Di Santo per la prima linea, mentre Valerio Bernabò e Dean Budd sono i lock pronti all'uso e infine Robert Barbieri chiude i convocati per la mischia. La coppia mediana Fabio Semenzato e Alberto Di Bernardo completa la lista dei convocati.

Benetton Treviso: 15 Luke McLean 14 Christian Loamanu 13 Michele Campagnaro 12 Alberto Sgarbi 11 Ludovico Nitoglia 10 Mat Berquist 9 Edoardo Gori 8 Manoa Vosawai 7 Alessandro Zanni 6 Simone Favaro 5 Marco Fuser 4 Antonio Pavanello (captain) 3 Alberto De Marchi 2 Enrico Ceccato 1 Michele Rizzo.
Replacements: 16 Giovanni Maistri 17 Ignacio Fernandez-Rouyet 18 Pedro Di Santo 19 Valerio Bernabò 20 Dean Budd 21 Robert Barbieri 22 Fabio Semenzato 23 Alberto Di Bernardo.

La squadra irlandese capolista può puntare al record di tre vittorie con bonus offensivo in fila nei primi tre impegni stagionali e comunque sa di aver di fronte una formazione che nel gennaio scorso si è imposta a Monigo per 34-10. Coach Rob Penney inserisce Ian Keatley all'apertura e manda in panchina CJ Stander, autore di una doppietta a Parma. Nel XV di partenza ci sono sia Simon Zebo che Keith Earls e i gradi di capitano sono affidati a Peter O'Mahony

Munster: 15 Denis Hurley 14 Keith Earls 13 Casey Laulala 12 James Downey 11 Simon Zebo 10 Ian Keatley 9 Duncan Williams 8 James Coughlan 7 Niall Ronan 6 Peter O'Mahony (captain) 5 Billy Holland 4 Donnacha Ryan 3 Stephen Archer 2 Mike Sherry 1 Dave Kilcoyne 
Replacements: 16 Damien Varley 17 James Cronin 18 John Ryan 19 Donncha O'Callaghan 20 CJ Stander 21 Cathal Sheridan 22 JJ Hanrahan 23 Ivan Dineen.

I bianconeri di Andrea Cavinato se la vedranno con i Blues all'Arms Park e pure il tecnico italiano apporta cambiamenti, con gli inserimenti di David Odiete e Dion Berryman sulle ali - Ruggero Trevisan resta fullback. Dall'inizio anche Tommaso Iannone come centro assieme ad Andrea Pratichetti, mentre non si modifica la linea di mediana affidata a Brendon Leonard e Luciano Orquera
Non si schioda nemmeno Samuela Vinisa nella terza linea dove ritorna Mauro Bergamasco - Andries van Schalkwyk ovviamente non manca. Quintin Geldenhuys e capitan Marco Bortolami restano in seconda, Totò Perugini e Dario Chistolini faranno compagnia ad Andrea Manici nella front row.
Sia Giovanbattista Venditti che Leonardo Sarto si accomodano in panchina, assieme a Tommaso D'Apice, Matias Aguero e Luca Redolfini, così come a George Biagi (refresh diffuso tra le Zebre...) e Filippo Ferrarini. Tra i convocati anche il mediano classe '91 Guglielmo Palazzani, giunto in estate da Calvisano.  

Zebre: 15 Ruggero TREVISAN 14 David ODIETE 13 Tommaso IANNONE 12 Matteo PRATICHETTI 11 Dion BERRYMAN 10 Luciano ORQUERA 9 Brendon LEONARD 8 Samuela VUNISA 7 Andries VAN SCHALKWYK 6 Mauro BERGAMASCO 5 Marco BORTOLAMI (cap) 4 Quintin GELDENHUYS 3 Dario CHISTOLINI 2 Andrea MANICI 1 Salvatore PERUGINI. 
Replacements : 16 Tommaso D'APICE 17 Matias AGUERO 18 Luca REDOLFINI 19 George BIAGI 20 Filippo FERRARINI 21 Guglielmo PALAZZANI 22 Giovanbattista VENDITTI 23 Leonardo SARTO.

Dai Lions alle Zebre tra i Blues, dove giocano titolari Leigh Halfpenny e Alex Cuthbert - l'estremo ricordiamo è stato player of the series in Australia e le sue doti non sono mistero nemmeno per  i ciechi (che giocatore!). All'apertura Rhys Patchell, che ha cominciato l'annata nel migliore di modi soprattutto in vista delle prossime convocazioni con il Galles per i test autunnali. 

Non ci saranno immagini televisive della partita. 

Cardiff Blues: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Owen Williams, 12 Dafydd Hewitt, 11 Chris Czekaj, 10 Rhys Patchell, 9 Lewis Jones 1 Taufa'ao Filise, 2 Marc Breeze, 3 Scott Andrews, 4 Lou Reed, 5 Filo Paulo, 6 Macauley Cook, 7 Josh Navidi, 8 Andries Pretorius (c). 
Replacements: 16 Matthew Rees, 17 Sam Hobbs, 18 Benoit Bourrust, 19 James Down, 20 Robin Copeland, 21 Lloyd Williams, 22 Gareth Davies, 23 Cory Allen.

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web