lunedì 1 marzo 2010

Georgia e Russia in Nuova Zelanda

Due risultati importanti nel weekend per la prossima Coppa del Mondo 2011 in Nuova Zelanda.
La Georgia, battendo la Spagna 17-9, ha raggiunto la certezza del primo o secondo posto nella European Nations Cup 2010 che attribuisce due posti per la Nuova Zelanda, grazie a un percorso sinora impressive di sette vittorie in otto partite a due giornate dalla fine del torneo.
L'altra squadra europea di seconda fascia certa della qualificazione ai mondiali arriva sempre dalle parti del Mar Nero ma stavolta non è la Romania.
Per la prima volta passa la Russia, per ora seconda nel torneo dopo il pareggio 21 pari con la Romania sabato a Sochi, Russia, che comunque le costa due posti nel ranking mondiale: dal 16' al 18' posto, a favore di Georgia e Usa. Eroe della giornata Alexander Gvozdovskiy che ha segnato due mete.
Nè Portogallo nè Romania, al terzo e quarto posto, possono più raggiungere le prime due anche se mancano ancora due partite nel torneo. Non è ancora determinato quale tra Georgia e Russia si qualificherà come "Europa1" o "Europa2"e quindi in che gironi finiranno (interessa anche l'Italia): dipende da chi vincerà tra le nazionali dei due Paesi ancora formalmente in guerra, lo scontro diretto è previsto il 20 marzo nel campo neutro di Trabzon (Trebisonda), Turchia.

Dopo queste due assegnazioni, rimangono ancora disponibili due posti per la Coppa del Mondo 2011. Uno sarà assegnato a una nazionale asiatica, la vincitrice del torneo Asian Five Nations previsto in maggio: maggior pretendente il Giappone di John Kirwan.
L'altro posto è più complicato: vedrà in lizza la terza classificata dell'European Nations Cup, una questione attualmente aperta tra Portogallo e Romania; questa sfiderà o la Lituania o la prima della Divisione 2A europea; a sua volta la vincente se la vedrà con la Tunisia e alla fine la vincente sfiderà chi emergerà tra Uruguay e la seconda dell'Asian Five Nations; lungo tale trafila nel 2007 fu il Portogallo a guadagnare il posto intercontinentale.

Le attuali qualificate alla RWC 2011 divise nei gironi previsti:

pool A
  • NZLNZL
  • FRAFRA
  • TGATGA
  • CANCAN
  • AS1Asia1
pool B
  • ARGARG
  • ENGENG
  • SCOSCO
  • EU1Eur1
  • PLWIntercont.
pool C
  • AUSAUS
  • IREIRE
  • ITAITA
  • EU2Eur2
  • USAUSA
pool D
  • RSARSA
  • WALWAL
  • FJIFJI
  • SAMSAM
  • NAMNAM

12 commenti:

ringo ha detto...

Beh, insomma: ci sarà da divertirsi.

forthose ha detto...

BECERO COMMENTO DA BAR SPORT CALCIOFILO:
certo che la pool B pare più abbordabile in ottica passaggio turno... :-)

Abr ha detto...

Il commento bar sport è benvenuto e non è detto sia calciofilo, a rugby siam tutti tifosi; basta lasciare il bandierone a casa ... :)
Sulle pool, in tutte ci sono due superfavorite se guardi. Il punto è, nella nostra non siamo noi ....

Anonimo ha detto...

Eppur si potrebbe muovere...

L'Aretino

forthose ha detto...

@abr: sì, è vero che ci sono due superfavorite. Però - sempre per continuare col barsport - secondo me sarebbe più abbordabile l'Argentina dell'Irlanda. Anzi, azzarderei che se per assurdo l'Italia fosse la "Eur1", avrebbe comunque più probabilità di passare in quel pool B battendo sia Scozia che Argentina, che non nel nostro battendo una sola tra Irlanda e Inghilterra (do per scontata la sconfitta coi wallabies)

@Aretino: tu sei troppo "citazionista" perché io possa comprendere! :-)

Abr ha detto...

Aretino, se e' lecito interpretarlo, a mio avviso vede la nostra Pool C in qualche misura fattibile. Non con tutti i torti, aggiungo.
Sara' con tutta probabilita' AUS IRL ITA RUS USA (ci fosse GEO al posto di RUS sarebbe un po' piu' ruvida per tutti).

La pool B e' un girone oggettivamente weak per quel che s'e' visto sinora, ma sono problemi di ARG: SCO ha sempre passato il turno ai mondiali e ENG ci arriva sempre a point ...

ringo ha detto...

Sì, ok: ma quel NZ e FRA subito subito? In NZ? Beh, da andarci a nuoto per vederla.

gio ha detto...

La pool D, però, mi sembra un po' diversa, soprattutto per attuale demerito del Galles. E' vero che nell'ultimo tour Fiji e Samoa si sono dimostrate piuttosto inconsistenti, ma potrebbero sorprendere. D'altra parte, il fatto che non ci siamo noi al posto di Samoa è colpa nostra, giusto?
E occhio alla Namibia, scuola Springboks!

Abr ha detto...

Gia', adesso i Namibiani partecipano alla Vodacom Cup e potranno sviluppare affiatamento e schemi.
I Pacifici gia' fecero la sorpresona al Galles nel 2007, eliminandoli; probabile che i Gallesi si premuniranno, se possono. Sempre ammesso che cerchino e trovino un gioco, invece di belle giustificazioni.
Del resto vale per tutti i gironi: ce ne sono due sulla carta superfavorite, poi un runner up e un paio di minnows: statisticamente ogni volta un superfavorito cade e passa un runner up, tutto sta a vedere a chi la tocchera' stavolta.

Abr ha detto...

... quanto poi a non essere al posto di Samoa, Gio, glie lo lascio volentieri: se il Galles equivale all'Irlanda, meglio averne una sola di ardua come l'Australia in Pool C, piuttosto che due come in Pool D: il Sudafrica (ci battono anche quando sono a pezzi, vedi Udine) e Fiji tirata da mondiale (una vetrina per i suoi a caccia di contratti).

gio ha detto...

Questione di punti di vista: allo stato attuale, secondo me, il Galles non equivale affatto all'Irlanda e Fiji non ci è superiore, quindi penso che avremmo avuto più possibilità di passare il turno in pool D. Ma non lo sapremo mai.
Sono comunque piuttosto pessimista sul fatto di poter battere l'Irlanda: il gap è molto ampio e pensare colmarlo in poco più di un anno non è realistico.

Abr ha detto...

Alla Coppa e' sempre tutta un'altra cosa: in positivo rispetto a quanto fatto vedere sino a quel momento per Inghilterra (ricordate cos'era la squadra di Ashton nel 2007?!), Scozia, Fiji & Pacifiche in genere; in negativo o comunque poco brillante rispetto al potenziale per Irlanda, Galles e noi, almeno sinora. E la Francia li' a galleggiare in mezzo.
Non si puo' dire niente adesso, e' l'unica cosa seria che possiamo dire :)

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web