mercoledì 28 aprile 2010

Coppe Europee, un po' di record in ballo

Semifinali di coppe europee alle porte per Leinster, Munster e Connacht irlandesi, Biarritz, Tolosa e Tolone francesi, Blues gallesi e Wasps inglesi.
In questa edizione di Heineken Cup troviamo molta antica nobiltà europea: Toulouse e' alla caccia del quarto titolo, Munster invece potrebbe raggiungere i francesi a tre coppe Europa vinte; Leinster cerca il back-to-back ottenuto sinora solo dalla quasi omonima Leicester (2000/01 e 2001/02), mentre Biarritz avrebbe da vendicare la sconfitta per 19 - 23 patita da Munster nella finale a Cardiff del 2006.
In Amlin Challenge invece come da tradizione ci sono forze più fresche dal punto di vista europeo, a parte i Wasps vincitori di due Heineken e di una Euro Challenge.
Come per Tolosa, il Real Madrid del rugby (o il Milan, visti i colori ..), anche sul piano dei palmarès individuali il numero magico è il quattro.
Simon Shaw, 37 anni, seconda linea nazionale inglese dei British and Irish Lions, è a un passo dalla quarta finale europea con titolo, avendo partecipato a tutte le tre vittorie precedenti dei Wasps: Challenge Cup (2003) e Heineken (2004 e 2007).
Sono diverse le Vespette che condividono con lui l'onore di tre titoli vinti: Lawrence Dallaglio, Alex King, Josh Lewsey, Fraser Waters (passato da Treviso a fine carriera), più Joe Worsley e Mark van Gisbergen ancora attivi, speranzosi come Shaw di toccare la quarta finale se batteranno i Cardiff Blues nella semi-final all'Adams Park sabato primo maggio. Shaw merita comunque la citazione a parte, essendo al 73' caps in Coppe Europee, in cui esordì nel lontano 12 Ottobre 1996; poco comunque in confronto alle 92 apparizioni in Heineken Cup del pilone irlandese John Hayes.
Solo altri due giocatori in Europa, entrambe francesi, condividono con le sette Vespette la titolarità di tre titoli europei.
Il primo in ordine di tempo è
Yannick Bru, tallonatore, oggi allenatore in seconda del Tolosa, che vinse tre titoli con due squadre diverse: con Tolosa le Heineken Cup 2003 e 2005, più la Challenge Cup con Colomiers nel 1998.
L'altro è
l'ala tolosana Cedric Heymans, unico ad avere tre Heineken Cup nel palmarès personale, di cui una con Brive nel 1997 e due con Tolosa nel 2003 e 2005, anche se fu in panchina in tutte le finali e non entrò in campo se non per mezz'ora nel 2005; in compenso è recordman di finali con sei, avendo partecipato anche a quelle Heinken perse da Tolosa del 2004 coi Wasps (quella famosa di Poitrenaud vs. Howley nel finale) e 2008 con Munster, più una finale Challenge con Agen persa contro il Colomiers di Bru.
Detto delle partecipazioni, rimane solo da segnalare i marcatori: primo di tutti i tempi nelle Coppa Heineken è uno che rivedremo coi rossi di Munster, Ronan O'Gara, mitragliatrice da 1136 punti in Heineken Cup; il più vicino tra i rimasti a insidiarlo - si fa per dire: 487 punti marcati - è Dimitri Yachvili di Biarritz, già presente tra l'altro nella finale persa del 2006 proprio contro Munster. Il metaman di Heineken Cup è un altro che vedremo nella semifinale a Tolosa, Vincent Clerc con 30 mete; Brian O'Driscoll lo incalza dalla frontiera spagnola con 28.
In Challenge Cup il miglior marcatore di tutti i tempi è un certo Ludovic Mercier da Padova, con 520 punti segnati: Jonny Wilkinson ora semifinalista con Tolone è ancora distante a 367 punti.
Abbiamo finito per oggi di imitare il professor Pierantozzi: buone semifinali a tutti!

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web