domenica 9 maggio 2010

I verdetti del Super10

L’ultima giornata della stagione regolare del Campionato Italiano d’Eccellenza Super 10 ha emesso i suoi verdetti finali: tre venete e una limitrofa manto-padana ai playoff, compensate da una veneta retrocessa.
Benetton Treviso supera L’Aquila che non ha più nulla da chiedere: nove mete dei Campioni d’Italia contro due degli abruzzesi per il 12-59 che consolida il primato dei biancoverdi di Franco Smith.
Nel doppio turno di semifinale la Benetton troverà il Petrarca Padova. Dopo essere stato sempre al comando del match con MPS Viadana, il Petrarca è stato superato nel finale da una meta di Sole che ha fissato lo score sul 23-26.
Non e' stato tanto il punto di bonus a consentire ai patavini di mantenere la quarta piazza, quanto l'interessato aiuto della Femi-CZ Rovigo: Consiag I Cavalieri Prato , che minacciavano la quarta posizione dei patavini a un punto di distanza, hanno infatti perso in casa contro i rossoblu pur essendo riusciti a rimontare più volte. Al dodicesimo della ripresa si era sul 32-29 ma una meta di Andrea Pratichetti al ventunesimo ha riportato Rovigo in vantaggio prima di due drop di Basson nel finale. L'ottima prima stagione in Eccellenza di Prato alla fine paga la dabbenaggine dei quattro punti di penalità regalati dopo la prima giornata.
Con le quattro mete messe a segno e grazie alla mano offerta dal Petrarca impedendo a Viadana di ottenere il bonus, Femi-CZ Rovigo affianca i gialloneri nel punteggio ma li precede in graduatoria, in virtu' della migliore differenza punti negli scontri diretti. Rovigo giochera' quindi in casa la gara di ritorno delle semifinali proprio con Viadana.
Sono i minuti di recupero a rivelarsi fatali per il Casinò di Venezia: la sconfitta per 20-21 col Banca Monte Parma gli costa la retrocessione in Serie A. In svantaggio per buona parte del match, i lagunari avevano capovolto il risultato al venticinquesimo della ripresa con Paschini ma, in pieno recupero, la mischia degli ospiti ha dato a Parma la vittoria e la conferma del posto nelle Coppe Europee.
Conferma che sarebbe arrivata anche in caso di sconfitta: infatti al contempo il Plusvalore Gran Parma batteva la concorrente Futura Park Rugby Roma per 13-7, guadagnandosi la permanenza in Eccellenza - a maggior ragione ora che i nuovi regolamenti Fir scoraggiano di fatto le fusioni preconizzate in ambito Aironi.
Da sabato 15 maggio le semifinali scudetto.



Super 10 – XVIII giornata
Consiag I Cavalieri Prato v Femi-CZ Rovigo 32-42 (0-5)
Petrarca Padova v MPS Viadana 23-26 (1-4)
Plusvalore Gran Parma v Futura Park Rugby Roma 13-7 (4-1)
Casinò di Venezia v Banca Monte Parma 20-21 (1-4)
Ferla L’Aquila v Benetton Treviso 12-59 (0-5)

Classifica finale: Benetton Treviso punti 67; Femi-CZ Rovigo* e MPS Viadana 61; Petrarca Padova 46; Consiag I Cavalieri Prato 44; Banca Monte Parma 42; Futura Park Rugby Roma 35; Ferla L'Aquila 32; Plusvalore Gran Parma 25; Casinò di Venezia 22
*Femi-CZ Rovigo secondo per migliore differenza punti in scontri diretti con MPS Viadana


Le semifinali (andata)
Petrarca Padova v Benetton Treviso
MPS Viadana v Femi-CZ Rovigo

qualificate all’Amlin Challenge Cup 2010/11
Femi-CZ Rovigo
Petrarca Padova
Consiag I Cavalieri Prato
Banca Monte Parma

retrocessa in Serie A
Casinò di Venezia

(fonte: Fir)

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web