martedì 8 marzo 2011

Galles e Irlanda, una mediocre resa dei conti

Sabato pomeriggio al Millennium Stadium di Cardiff, Galles e Irlanda si affrontano per tirare le fila del loro Six Nations. Una partita che solo un paio di anni poteva fare la differenza, ora non più o per lo meno non in senso positivo. Sia i gallesi che gli irlandesi arrivano all'appuntamento in un'atmosfera di mediocrità: è vero che entrambi hanno due vittorie all'attivo, ma è altrettanto vero che i primi sono sospesi nel limbo tattico e la prestazione con l'Italia da questo punto di vista è stata emblematica, i secondi ormai quelli sono e non fanno vedere quei miglioramenti che gli osservatori e i critici si attendevano in vista del Mondiale neozelandese, dato che a quello francese l'Irlanda è rimasta fuori dai giochi nella fase a gironi - come del resto il Galles.
Tant'è, ecco che da una parte e dall'altra sono stati varati i rispettivi XV. Warren Gatland alle prese con paventati infortuni tra gli Scarlets impegnati in Celtic lo scorso weekend, ha richiamato agli ordini Leigh Halfpenny che prende il posto di Morgan Stoddart, mentre per rimanere in tema trequarti rientra Jonathan Davies al centro, con Jamie Roberts che da numero 12 si sposta al suo naturale numero 13. Lee Bryne e Shane Williams chiudono il triangolo allargato, mentre il pendolare James Hook può tornare apertura con Mike Phillips mediano di mischia.
Tra gli avanti, non c'è foglia che si muova. Ryan Jones è Numero 8, Dan Lydiate blind side flanker, Sam Warburton open side. In seconda linea ci sono Bradley Davies e Alu-Wyn Jones, mentre la prima è composta dai piloni Paul James e Craig Mitchell, con il capitano Matthew Rees al tallonaggio.
In panchina, il coach neozelandese deve ancora sciogliere le riserve su due tra McCusker, Andy Powell e Jonathan Thomas da schierare come terza linea, mentre vi si siederanno sia Stephen Jones che Stoddart, oltre che al mediano Dwayne Peel.
Wales: 15 L Byrne (Ospreys); 14 L Halfpenny (Cardiff Blues), 13 J Roberts (Cardiff Blues), 12 J Davies (Scarlets), 11 S Williams (Ospreys); 10 J Hook (Ospreys), 9 M Phillips (Ospreys); 1 P James (Ospreys), 2 M Rees (Scarlets, captain), 3 C Mitchell (Ospreys); 4 B Davies (Cardiff Blues), 5 A-W Jones (Ospreys); 6 D Lydiate (Newport Gwent Dragons), 7 S Warburton (Cardiff Blues), 8 R Jones (Ospreys).
Replacements: 16 R Hibbard (Ospreys), 17 J Yapp (Cardiff Blues), two from R McCusker (Scarlets), A Powell (London Wasps) and J Thomas (Ospreys), 20 D Peel (Sale Sharks), 21 S Jones (Scarlets), 22 M Stoddart (Scarlets).

Quella è e quella rimane, dicevamo, l'Irlanda di Declan Kidney che ripropone la stessa formazione che due settimane fa ha battuto 21-18 la Scozia a Edimburgo. A mediano di mischia rimane Eoin Reddan, nonostante nei giorni scorsi fosse stato convocato Tomas O'Leary che non sarà nemmeno tra i le riserve, da dove al massimo si potrà pescare la carta Peter Stringer. Tornando ai titolari - e alle due facce della restaurazione in atto - se quello gallese torna, quello irlandese resta: Ronan O'Gara, forse era intuibile dal numero di minuti giocati da Sexton col Leinster in Magners League. Luke Fitzgerald, Tommy Bowe e Keith Earls completano il triangolo allargato, mentre il capitano Brian O'Driscoll e Gordon D'Arcy sono i due centri.
La prima linea ha i volti del trio Healy-Best-Ross, mentre il duo di Munster, Donnacha O'Callaghan e Paul O'Connell, sono le due seconde linee. Chiudono il reparto avanti Sean O'Brien a numero 6, David Wallace sul lato aperto e Jamie Heaslip a Numero 8.

Ireland: 15 L Fitzgerald (Leinster); 14 T Bowe (Ospreys), 13 B O'Driscoll (Leinster, capt), 12 G D'Arcy (Leinster), 11 K Earls (Munster); 10 R O'Gara (Munster), 9 E Reddan (Leinster); 1 C Healy (Leinster), 2 R Best (Ulster), 3 M Ross (Leinster); 4 D O'Callaghan (Munster), 5 P O'Connell (Munster); 6 S O'Brien (Leinster), 7 D Wallace (Munster), 8 J Heaslip (Leinster)

Replacements: 16 S Cronin (Connacht), 17 T Court (Ulster), 18 L Cullen (Leinster), 19 D Leamy (Munster), 20 P Stringer (Munster), 21 J Sexton (Leinster), 22 P Wallace (Ulster).

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web