martedì 29 gennaio 2013

Eccellenza ben piazzata



Continuiamo a coprire questa settimana d'attesa del Sei Nazioni con quel che passa il convento. Fermi i campionati Pro con l'eccezione della LV= Cup, anticipato il Top14, è la volta del nostro solito rimando all'esperto di Eccellenza - ubi major ...
Undicesima giornata, fine del girone d'andata: Viadana è cosiddetta "campione d'inverno" mediante una prova di forza da 50 punti sulla Lazio - otto mete contro due con doppietta del lock Ruhan Van Jaarsfeld, classico "giocatore di categoria" con qualche apparizione nei Valke e diversi anni spesi tra squadre italiane) - e alla contemporanea gentile concessione di Cavalieri forse scossi chissà, o meglio grazie alla prova d'orgoglio e cuore dell'altra romana, le Fiamme Oro capaci di sconfiggere i toscani, e scusate se è poco in un campionato dalle gerarchie precise e abbastanza fisse come quello italiano.  Calvisano chiude il trio di testa, quello delle "forti", battendo Reggio tranquilla in classifica. Staccate ben dieci punti più in basso, il giornalista cane direbbe che "s'infiamma la lotta" per il quarto posto tra venete arrancanti: Petrarca, Mogliano che ha prevalso nel "derby" con i primi (basta che sian vicine ed è un derby ipso facto, boh) e Rovigo. vincente sulla quarta veneta (altro "derby" quindi ...), la più staccata San Donà.  Per usare un'altra frase fatta del gergo sportivo, nel "derby salvezza" prevale l'Aquila nei confronti degli squinternati Crociati Parma, ancora a zero vittorie in undici partite nonostante i cambiamenti (mi par di intuire che a Parma sarebbe meglio cambiassero i finanziatori più che lo staff. Forse non sono gli unici).

Interessante e foriera di spunti come sempre la riflessione generale de IlNero sulla giornata: " (,,,) bisogna dirlo, in giro ci sono piedi buoni; nella undicesima giornata si calcia settanta volte e cinquanta va dentro, un 5/7 assolutamente di gran rispettabilità che cozza contro la “crisi dei calciatori” dell’azzurro team al piede. Se è per quello Burton non fa miracoli neanche alla Benetton mentre Benetti (Fiamme Oro) fa 7/9, il “vecchio” Marcato 4/6 nel suo Calvisano, il giovane Falsaperla (L’Aquila) 4/5 ed anche Gennari (crociati) 4/5, poi c’è lo “straniero” Basson 5/5, ed il giovane Bacchin (San Donà) 3/3, Onori (Mogliano) 4/4. "
A fronte di tale considerazione, Brunel insiste a portare in Azzurro Burton e Orquera en attendant de Mirco Bergamasco  - il primo problema italiano è la funzione non il ruolo, è il piazzatore più che l'apertura. Si dirà che quei due con tutto il rispetto per i singoli è quel che passa il convento, ma mi chiedo se sia  giusto insistere nella funzione (non ruolo) più delicata con un classe '80, '81 e '83 rispettivamente quando invece sarebbe l'anno giusto per sperimentare, se l'obiettivo sono i Mondiali 2015.  Non era il pirenaico ad annunciare, al suo arrivo un anno fa, che avrebbe allargato la sua visibilità anche all'Eccellenza?  E' cambiato qualcosa nell'avvicendamento tra Dondi e Gavazzi, e nessuno ci ha detto nulla? Presupponiamo di si, anche se era legittimo pensare esattamente il contrario, proprio in virtù del cambio al vertice. Tant'è: siamo blasfemi se cogliamo lo spunto per affermare che trattasi di una selezione Azzurra complessivamente senza coraggio?  Ricorda quando la nazionale di calcio si faceva prendendo in blocco la Juve del Trap ...

2 commenti:

Guido ha detto...

Tutto condivisibile, da aggiungere che qui da noi tutti si aspettavano un " radioso " futuro con il duo Della Rossa - Ambrosini, il primo, quello dei lacrimoni agli occhi, si è ritirato mentre il secondo non è il Patchell, quello dei Blues, che tutti speravano, ma è un giocatore probabilmente forte, ma che deve dimostrare ancora tutto.

Abr ha detto...

Ah, parli di aperture.
Io credo che il problema vero sia la funzione più del ruolo, cioè chi piazza - potrebbe essere anche un nr.8 un'ala o meglio un estremo (ah McLean. un tempo piazzava, adesso non più ...).
Adesso poi che torna Garcia ... :o
Oppure aspettiamo Mehrthens?

Senza creare attese messianiche, a proposito di piazzatori, la considerazione è che forse in Eccellenza qualcuno con più miglia davanti dei due Azzurri, che forse meriterebbe qualche piccolo spazio, forse ci sarebbe a cercarlo e a investirci ...

(la butto lì, e spostare Orquera estremo, alla Porical, che Brunel sa ...)

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web