giovedì 3 gennaio 2013

Exiles, altra gente che se ne va

In corsa per restare in Premier, con un solo punto di vantaggio sull'ultima in classifica Sale, i London Irish fanno i conti con i saluti: ha chiuso i rapporti con gli Exiles Shaun Edwards, che ha deciso di dedicarsi totalmente al Galles in vista del 6 Nations e che comunque con la società di base a Londra aveva un contratto da consulente per la difesa che lo teneva impegnato un giorno a settimana. Il tecnico Brian Smith (foto) da parte sua ha annunciato che a fine stagione potrebbero andarsene due pedine come il pilone Alex Corbisiero e il trequarti Jonathan Joseph, che ruotano nel giro della nazionale inglese. 

Al Daily Mail, Smith ha raccontato di aver chiesto ai due di restare, tentando di convincerli a non lasciare il gruppo, "ma devo essere onesto, non credo che riusciremo a trattenere tutti. Mi piacerebbe, ma il fatto è che nelle ultime stagioni 10-12 big se ne sono andati e c'è la probabilità che un altro paio lo faccia". Tanto che se per Corbisiero si vocifera un passaggio ai Northampton Saints, per Joseph si parla di Bath. Tra gli ultimi ad andarsene si contano Delon e Steffon Armitage, Nick Kennedy e Seilala Mapusua

La stagione 2012/2013 agli Irish ha riservato poche soddisfazioni, molti problemi fino ad ora. L'ultima vittoria risale allo scorso 6 ottobre, un 39-17 sui Saints, mentre l'unico successo precedente in campionato è del 22 settembre, 29-22 sul Bath. Dodici i punti collezionati in Premier. In Challenge Cup gli Exiles sono al secondo posto nella Pool 1, con 11 punti, dietro al Gloucester che guida il gruppo a 18. Due vittorie (sulle francesi Bordeaux e Mont de Marsan che condividono con gli inglesi le posizioni in fondo alla classifica nei rispettivi campionati) e due sconfitte, gli scontri diretti con i Cherry & Whites

Al Guardian, Smith ha riservato le dichiarazioni più pungenti: "Alcuni club pagano due milioni di sterline lo staff tecnico. Altri imbrogliano sul salary cap e spendono due volte quello che spendiamo noi. Ma non dobbiamo lamentarci degli arbitri, degli infortuni o delle disponibilità economiche. E' mio compito portarci fuori da questa situazione e posso promettere ai nostri sostenitori che lotteremo fino all'ultimo respiro". 

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web