domenica 17 febbraio 2013

Top14 quaresimale di penitenza per Parisse

Nel 18' turno di Top14 francese tutto torna nella norma quaresimale dopo le follìe carnevalesche del 17' turno, anche se fioccano le mete. I fatti salienti sono due: Tolone che sfoga l'orgoglio ferito facendo pagare un conto salato alla malcapitata Montpellier e Tolosa che perde l'anticipo in casa con Perpignan alla prima vittoria all'Ernest Wallon dopo 31 anni. Il resto è più o meno ordinaria amministrazione con le squadre di casa a prevalere, notevole solo Biarritz che riesce con calma e pazienza a prevalere su Castres e soprattutto Sergio Parisse che rimedia un cartellino rosso!
I risultati del turno (i pallini indicano i bonus point):



- Dopo la clamorosa sconfitta a zero in casa del Bordeaux, Tolone si sfoga e rimette le cose a posto (è stato solo un "exploit", concetto molto dibattuto tra pseudo-analisti di cose Azzurre), brutalizzando Montpellier con 50 punti fatti da 5 mete a zero e 26 punti di Jonny Wilkinson. Partita a senso unico in cui i rossoneri punti sul vivo non alzano mai il piede dall'acceleratore, marcando 27 punti nel primo tempo e 24 nel secondo in cui lasciano a zero gli avversari, puniti con due gialli nel primo tempo.
- Tolosa priva di sette nazionali ma col roster pur sempre di alto livello, sembra riuscire a gestire la prova con i catalani all'inseguimento dei playoff, confidando sul piede di Luke McAlister. Il neozelandese marca 12 punti nel primo tempo  contro i sei cui viene contenuto James Hook,  tenendo le distanza ma non riuscendo ad andare sopra il break, fino al 18-12 alle soglie dei dieci minuti dalla fine; soprattutto senza riuscire a marcare mete. Mal glie ne incoglie:  al 70' l'appena entrato veterano di mille battaglie Gavin Hume è il più lesto a impadronirsi di un ovale in aria, infilando la distratta retroguardia di Medard e Poitrenaud e arrivando fino in meta, la cui trasformazione da parte di Hook porta in vantaggio gli ospiti per la prima e definitiva volta nella gara. Nel finale McAlister ha la opportunità di piazzare tre punti che potrebbero ribaltare il risultato, ma fallisce un penalty non dei più difficili.  Qualche polemichetta nei confronti dell'arbitraggio da parte di coach Guy Novés, per qualche entrata pesante - nel primo tempo  Gary Botha e poi Lamboley sono costretti all'uscita per infortunio.
- Clermont mantiene il secondo posto e si stacca battendo nettamente in casa il Mont de Marsan con sette mete a zero.

- Anche Grenoble torna in rotta dopo l'inopinata sconfitta del turno precedente, superando in casa per due mete a una l'Agen, che riesce a tenere il pari per un tempo solo, arrendendosi nel secondo tempo al piede di Valentin Courrent e alla seconda meta dei padroni di casa.
- Quella del Racing Métro è una vittoria casalinga stentata con Bayonne, tutta dal piede di Jonathan Wisniewski contro una meta dei baschi, ma per adesso è quel che basta  per tenere i parigini agganciati pari punti al sesto posto di Grenoble. La partita è memorabile per la meta del Bayonne al 67': la marca Joe Rokocoko, è la sua prima meta in due stagioni francesi; trasformata da Boyet valeva anche vantaggio 9-10, ma Wisniewski risistemava le distanze con due piazzati nel finale.
- Stade Francais mantiene il contatto con le pretendenti ai playoff, battendo in casa il Bordeaux reduce dall'exploit col Tolone. Pareva semplice inizialmente la prova dei franciliens grazie a Sergio Parisse, che marca dopo cinque minuti la prima meta; il capitano azzurro però prima della fine del primo tempo forse decide in cuor suo che la nazionale italiana è più importante (almeno, così ci piace pensare a noi inguaribili romantici; non vogliamo pensare siano scorie nervose della figuraccia rimediata al Murrayfield) ma scivola oltre le migliori intenzioni e si fa espellere con un rosso, lui tutto classe, comportamento esemplare e cortesia in campo e fuori, per aver insultato l'arbitro Cardona! Cosa che  negherà via twitter subito dopo la gara. 

Forse non insulti ma troppa "autorevolezza" percepita come ingerenza, mancanza del dovuto rispetto? Chi ci segue sa bene come la vediamo: gli arbitri sono umani e come i giocatori e gli allenatori si possono criticare, ma lo può fare solo chi ne abbia le competenze e soprattutto sia fuori dal campo e dal bordo. Sennò diventa calcio, un'altra roba, diversa, coi capannelli di giocatori gesticolanti a ogni  punizione, e il popolino sugli spalti a eccitarsi.
A credito del nr.8 va detto che l'arbitraggio è stato perlomeno distratto, visto che la stessa meta di Parisse arrivava su rimessa laterale veloce, battuta però con un ovale consegnato dal raccattapalle; anche la seconda meta parigina scatena le furie dell'allenatore bordolese. Tant'è, alla fine i parigini riescono a difendere in 14 le tre mete marcate nel primo tempo, ma ne subiscono una all'inizio del secondo, perdendo il bonus offensivo.
 - Anche Biarritz non perde il passo, battendo in casa il difficile cliente Castres, in una sfida dove le chiavi sono calma e pazienza,  dopo aver piazzato 12-0 prima della mezz'ora. L' "antico" Yachvili supera al piede il "nuovo" Kockott rivelazione stagionale. Il bonus difensivo è sufficiente ai Tarnais per recuperare il quarto posto in classifica. 


ClassificaClassement
PtsbobdJGNPp.c.Diff.
1
Toulon
=
6682181404510284226
2
Clermont
=
6044181305462289173
3
Stade Toulousain
=
5543181206459330129
4
Castres
502618101740231488
5
Montpellier
494118110738837612
6
Grenoble
=
4611181107368385-17
-
Racing
=
461518100832130021
8
Perpignan
=
432518909401411-10
9
Stade Français
=
411218918419434-15
-
Biarritz
=
412318909328351-23
11
Bayonne
=
3516187011280391-111
12
Bordeaux-Bègles
=
2417184014347409-62
13
Agen
=
2316184014283456-173
14
Mont de Marsan
=
1415182016257495-238

Nessun commento:

Recent Posts

Latest Rugby Headlines


Championships

Rugby Values

Down Under news

rugbyboots.net

rugbyboots
We take a look at all the rugby boots on the market, show you the best for your position, the conditions and whether it is rugby union or rugby league you need the boots for.

Rugby news from Scrum.com

Rugby World News

Premiership News

Rugby Press

SuperSport.com News

Eurosport - France

SudOuest.fr - rugby

Championships News

Il Rugby in Italia (via RugbyCS)

Italians in the Web